L’acqua nella memoria

acquamemoriacortoL’acqua nella memoria. Il cortometraggioche verrà proposto collateralmente nell’ambito della IX Giornata del Contemporaneo, a Roma, nel Centro Polifunzionale del Bioparco, sabato 5 ottobre 2013. alle ore 18.30.

Nel maggio 2012, Giovanna Iorio, ispirata dalle opere di Carlo Vincenti, compose dei versi che uniti a disegni, schizzi e appunti di Carlo, diedero vita al libro “La memoria dell’acqua”.

In seguito a questa pubblicazione, e a distanza di un anno, Alfonso Prota, Carlo Sanetti, Alessandro Lamoratta e Diana Ghaleb hanno realizzato questo cortometraggio, in ricordo e in memoria di Carlo Vincenti.

I fotogrammi che lo ritraggono in riva al mare, mentre disegna, sono tratti dalle riprese in 8mm di Mario Petrosino, con musica di Giancarlo Petrosino.

Si ringrazia per la collaborazione Fabio Vincenti.

Alfonso Prota, illustratore, pianificatore territoriale, si occupa di paesaggio e cartografia. Fa parte de “La Banda del Racconto”. Ha illustrato, per la casa editrice Davide Ghaleb, “1932”, “Il Colombiano”, “Sulla natura sulla battaglia”, “Sottoassedio”, di Antonello Ricci; “Orsorella e gli altri” di Marco D’Aureli. Ha realizzato il fumetto “Vittoria!” con i testi di Antonello Ricci.

Carlo Sanetti (La Guerra delle Formiche), Laureato in lettere e filosofia all’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata””, musicista e compositore. Ha fondato SubTerra, etichetta italiana di musica con licenza Copyleft Creative Commons.
Ha realizzato appositamente le tre tracce del cortometraggio “L’acqua nella memoria”.

Alessandro Lamoratta, musicista, arrangiatore e compositore. È diplomato al Berklee College of Music di Boston. Ha curato interamente il montaggio del cortometraggio, arrangiando la sezione audio.

Le voci presenti nel cortometraggio sono di Diana Ghaleb e Sara Leoni.

“L’acqua nella memoria” è una produzione Davide Ghaleb Editore.

GUARDA IL CORTO

Leave a Reply

*